GNOCCHI RUSTICI ESTIVI

Adoro gli gnocchi: che siano di patate o di semolino, di pane o di verdura, di polenta o... solo di farina, come quelli che ho preparato oggi.
Ebbene sì, farina ed acqua ci sono sempre in casa, e per quanto riguarda il condimento, gli gnocchi stanno bene con tutto: ho semplicemente aperto il frigorifero ed ho usato quel che c'era: zucchine, carote, pomodori e basilico. Eh sì, questo è un piatto anticrisi che si fa praticamente con niente (o con tutto, volendo ;) )
Il risultato?
mmmm... Una delizia
!INGREDIENTI (dose per 4 persone):
Per gli gnocchi
350g di farina 00
20g di burro
sale e noce moscata
Per il condimento
2 carote
1-2 zucchine
2 pomodori
qualche foglia di basilico
30g di burro
sale e pepe
PROCEDIMENTO:
In una casseruola fate bollire 700g di acqua con il burro, il sale e la noce moscata. Quando giunge a ebollizione, versate la farina in una sola volta, mescolate energicamente con una frusta, fino a ottenere la consistenza di una polenta soda e senza grumi.
Trasferite l'impasto su un foglio di carta forno, stendetelo dello spessore di circa 0,5 cm e lasciatelo raffreddare.
Infine ricavate dall'impasto dei quadratini di circa 1 cm per lato e riponeteli su un vassoio infarinato.

Preparate il condimento: tagliate le carote e le zucchine a striscioline e riducete i pomodori a cubetti. In una casseruola lasciate fondere il burro, unitevi le carote e lasciate cuocere a fuoco lento per qualche minuto. Aggiungete anche le zucchine e, a fine cottura, i pomodori e il basilico spezzettato grossolanamente. Salate e pepate.
Le verdure dovranno risultare cotte, ma ancora leggermente croccanti.

Infine lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli non appena vengono a galla e versateli nella padella del condimento.
Mescolate delicatamente e serviteli caldi con un filo d'olio e una macinata di pepe.

Commenti

  1. Ma che meraviglia questa!

    RispondiElimina
  2. ma che forti, proverò a farli !!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari