GNOCCHI ALLA TRIESTINA

Che buoni questi gnocchi! Hanno un sapore molto particolare che gioca su contrasti ben bilanciati.. Io li ho assaggiati per la prima volta in un'osteria friulana, un paio di anni fa, e mi hanno conquistata a tal punto che mi sono messa in testa di replicare la ricetta. Niente di complicato: sono gnocchi di patate aromatizzati alla cannella, ripieni di prugne secche e passati nel burro e nel pangrattato tostato. Riuscite a immaginare il profumo? Sono strepitosi, dovete provarli!

INGREDIENTI (PER 4)
800 g di patate
200 g di farina
1 uovo
sale e cannella qb
14 prugne secche (io ho scelto delle prugne non completamente disidratate (noberasco)
70 g di burro
20 g di pangrattato
2 foglie di salvia

PROCEDIMENTO
Mettere a bagno le prugne in acqua per 15 min.
Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle. Unire l'uovo, la farina, un pizzicotto di sale e un pizzico di cannella in polvere.
L'impasto deve risultare abbastana sodo, per essere facilmente lavorabile.
Formare un lungo rotolo alto circa 3,5 cm, quindi ricavarne dei cilindretti larghi 3-4 cm.
Scolare e asciugare le prugne.
Spianare l'impasto di patate nelle mani, inserire una prugna (se sono molto grosse dividetele a metà) e richiudere formando una pallina.
Cuocere in abbondante acqua bollente salata.
Nel frattempo far imbiondire il burro in una casseruola con la salvia.
In una padella antiaderente tostare il pan grattato a fuoco alto per 5 min.
Scolare gli gnocchi non appena vengono a galla, spolverizzare con il pan grattato, e condire con il burro fuso.

Commenti

  1. Adoro questi gnocchi. In Bosnia si fanno con le prugne fresche, ma anche altra frutta come albiccoche oppure le marmellate d'inverno.

    RispondiElimina
  2. Complimenti devono essere buonissimi questi gnocchi! Non ne ho mai mangiati così, mi segno la ricetta! Ciao a presto Arianna

    RispondiElimina
  3. davvero particolari questi gnocchi! da provare! complimenti sono molto invitanti!

    RispondiElimina
  4. Io sono Triestina e tempo fa ho postato la mia ricetta , ne ho fatti un po' di più e li ho messi, cotti, in congelatore!! Per il lungo inverno. Ciao!!!

    RispondiElimina
  5. Sono molto originali... ma sicuramente gustosi!!! :-))) baci baci

    RispondiElimina
  6. sono squisiti!! però..mi sa che al posto delle prgune metterò qualche altra cosa mmm :)

    RispondiElimina
  7. Io li adoro! complimenti per il blog,a presto

    RispondiElimina
  8. @Dajana: Ciao Dajana, grazie per l'informazione.. li proverò anche alle albicocche, devono essere speciali!!!
    @l'oca bonga: ciao! mi fa piacere che la ricetta ti piaccia, provali!
    @Federica: hai ragione: sono molto particolari, ma è in questo che consiste la loro bontà!
    @solidea: ciao, grazie mille per il suggerimento! la prossima volta ne farò anche io un po' di più e li metterò in freezer.. Ho letto la tua ricetta: devono essere ottimi anche con le prugne fresche!!
    @claudia: s, sono gustosi e facili da fare... lessando le patata in microonde ci ho messo 15 min a prepararli!
    @Roberta: Roberta, come mi ha suggerito dajana li puoi fare anche con le albicocche o con la marmellata ma... provali anche così: mio marito non va pazzo per le prugne (anzi), però adora questi gnocchi..

    RispondiElimina
  9. @val: Ciao, grazie mille per i complimenti, anche il tuo blog mi piace molto, a presto!!!!

    RispondiElimina
  10. mai provati interessantissimi... non avessi il marito che detesta le prugne secche... sigh...

    RispondiElimina
  11. boooni!!!! davvero ..e ho le prugne in casa....

    RispondiElimina
  12. io adoro i piatti salati che usano la frutta e questi immagino che bel sapore possano avere, brava!

    RispondiElimina
  13. Si, sono davvero buoni!!!
    Qui sono uno dei piatti tipici più amati!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  14. @Genny: se hai già le prugne in casa... li devi proprio fare!!! ;-)
    @astrofiammante:Anche a me piace molto usare la frutta nei piatti salati... gli da un tocco di originalità!
    @Cicabuma: Ciao Francesca! Spero di aver rispettato la ricetta originale, se hai qualche suggerimento da darmi lo accetto volentieri!!!

    RispondiElimina
  15. Oh Vale Vale, stio sbavando davanti a questi gnocchi, troppo appetitosi...bravissima mi fanno una gola... si è capito?

    RispondiElimina
  16. @sunflowers: hihihihi.. si è capito sì! e mi fa davvero tanto tanto piacere! che foodblog sarebbe se non mettesse un po' di acquolina a chi passa di qua?! a presto!!

    RispondiElimina
  17. Salve, ti scrivo per la prima volta. Mi chiamo Sara e vivo in Germania. Sono per caso incappata su questo Blog andando in giro alla ricerca di nuove ricette. Devo farti i complimenti, alcune le ho giá provate, sono buonissime.
    Complimenti anche a tutte le altre lettrici che ti scrivono. Verró spesso a visitarti...tanti saluti da Grevenbroich, Germany, e a presto :-))

    RispondiElimina
  18. Grazie Sara!! mi fa tantissimo piacere che tu abbia provato qualcuna delle mie ricette, ed è una grande soddisfazione che ti siano piaciute! Passa ancora a trovarmi, un abbraccio
    Vale

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari