LE RICETTE DELLE NONNE: TORTA DI FARINA GIALLA



E’ una torta della nonna, profumatissima, leggermente umida all’interno, e dal sapore rustico tipico delle torte di farina gialla. Le foto non sono venute un granchè, ma vi posso assicurare che la torta ha un colore bellissimo… insomma, da rifare!
 
INGREDIENTI
300 g di farina gialla
50 g di burro
150 g di zucchero
2 uova
2 bicchieri di latte
1 pizzico di sale
una bustina di lievito
PROCEDIMENTO In una terrina mescolare la farina col burro, lo zucchero, i tuorli d'uovo, il latte, il sale e il lievito.
Unire delicatamente gli albumi montati a neve e versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata. Informare a temperatura moderata (io ho messo il forno a 170°) per circa un'ora. Servire fredda.

UN APPUNTO: Al contrario delle nostre nonne, noi possiamo usufruire del robot da cucina per accelerare ulteriormente i tempi di preparazione :)

Commenti

  1. Deliziosa e poi ha un colore bellissimo questa torta bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Una meravigliosa ricetta per inaugurare questa bellissima sezione, brava!

    RispondiElimina
  3. La farò al più presto, visto che è assolutamente e naturalmente senza glutine!!!

    RispondiElimina
  4. ottima davvero! bravissima!

    RispondiElimina
  5. Davvero meravigliosa, da tentare.... Per "farina gialla" intendi il fioretto??

    RispondiElimina
  6. mi piacciono i dolci semplici da mangiare con un tazzone di latte

    RispondiElimina
  7. dev'essere una squisitezza!!!Che bella che è!!!

    RispondiElimina
  8. buonissima! questa torta è davvero semplice e fragrante :-)

    RispondiElimina
  9. che buona! evviva queste nonne!

    RispondiElimina
  10. ottima!!! la segno!!complimenti!

    RispondiElimina
  11. lE FOTO SONO BELLISSIME,RENDONO IN PIENO L'IDEA DELLA BONTà E DELLA FRAGRANZA DI QUESTO FANTASTICO DOLCE,GRAZIE PER LA RICETTA :*

    RispondiElimina
  12. Dev'essere buonissima! evviva la semplicità :-D

    RispondiElimina
  13. Sai, io non faccio testo, ma con la farina di mais non avevo mai fatto una torta.E' sicuramente da provare! Aspetto eccellente e penso anche il gusto!!!!Buona giornata deny

    RispondiElimina
  14. anche la mia nonna aveva la sua torta gialla :-) latte e fettina, meglio di così!

    RispondiElimina
  15. buonaaaaaaaaaaa erano anni che non la mangiavo e quindi ora che ho la ricetta la voglio fare grazie..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  16. è buonissima..anche io la faccio.. con qualche
    variante..complimenti!!
    ciao

    RispondiElimina
  17. Semplice e bella questa torta Vale ;D Baci

    RispondiElimina
  18. Yuhmmm! Semplice e solare! Una curiosità: hai usato la farina gialla da polenta o il fumetto?
    Di solito per i dolci si usa quella più fine, ma si sa... le "ricette della nonna" hanno a volte quel cuore rustico...
    Io ho usato più volte quella da polenta sola o mista(in un ultimo per i biscotti salati che ho postato oggi) e la sua consistenza grossolana non mi dispiace affatto...

    RispondiElimina
  19. torta molto particolare, è bello tramandare le ricette delle nonne, oggi si va talmente di fretta che rischiamo di perderle per sempre, sarebbe un danno perchè queste fanno parte della nostra cultura e delle nostre radici. Grazie e complimenti
    ciao Reby

    RispondiElimina
  20. @Barbara e Parentesiculinaria: ciao! la ricetta non indicava che tipo di farina utilizzare, per cui penso si tratti della comune farina gialla, quella che di solito tenevano sempre in casa le nonne... Io però in casa avevo soltanto la Fioretto, per cui ho usato quella! La prossima volta la farò con quella da polenta, così da decidere quale versione mi piace di più!

    RispondiElimina
  21. Ho appena comprato la farina gialla, per cui devo assolutamente provare il dolce della nonna! Un bacione

    RispondiElimina
  22. mi piacciono moltissimo tutti i dolci con la farina di mais! Questo dolce ha un aspetto molto invitante!
    Prendo subito nota!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  23. Buona! L'ho mangiata più volte ma non ho capito come si fa.
    quale farina gialla usi? quella per la polenta? Se no - dove si copra?
    Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  24. @Rayna: ciao! falla perchè è molto buona... nella ricetta non era indicato che farina di ppolenta utilizzare.. per cui penso si tratti della comune farina gialla, quella che di solito tenevano sempre in casa le nonne... Io però in casa avevo soltanto la farina Fioretto, per cui ho usato quella! La prossima volta la farò con quella da polenta! ciao ciao
    Vale

    RispondiElimina
  25. ma te l'avevo scritto che questa era un ricetta senza glutine!
    brava!

    RispondiElimina
  26. Adoro le ricette delle nonne.... proverò a farla prestissimo. Complimenti

    RispondiElimina
  27. ma la farina gialla è quella da polenta??

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari