BONCI ISPIRA: La pizza del cavolo (ma con le mele!)



Quando ho visto il bravissimo Gabriele Bonci presentare la “pizza del cavolo” a “La prova del cuoco”, ho pensato che dovesse essere sublime, e ho voluto a tutti i costi replicarla nel giro di 24 ore…
Purtroppo, però, in corso d’opera ho dovuto apportare delle modifiche alla ricetta originale: per prima cosa ho utilizzato il lievito di birra al posto di quello naturale (che non mi sono ancora decisa a preparare)… e poi, siccome disponevo soltanto del broccolo per farcire (al supermercato, due settimane fa, del cavolo romano non c’era nemmeno l’ombra), ho deciso di improvvisare, aggiungendo una mela annurca…

Devo dire che il risultato è stato sorprendente: una “pizza di rose” soffice e gustosa, con un buonissimo contrasto di sapori. L’accoppiata broccoli-mela ci è sembrata perfetta!
Mio marito ne ha mangiata più di metà in una sola sera, e il bello è che a lui i broccoli non piacciono…
Nonostante la foto non sia venuta un granché, vi assicuro che si presenta anche molto bene…


INGREDIENTI
una “testa” di broccolo
una piccola mela annurca
una noce di burro
1 spicchietto d’aglio
sale, pepe qb
grana o parmigiano qb
olio
per l’impasto

500 g di farina 0 o 1 (forte)
un cubetto di lievito di birra
2 cucchiai d’olio
10 g di zucchero
10 g di sale

PROCEDIMENTO
Sbucciare la mela, tagliarla a cubetti e farla saltare nel burro finchè non inizi a dorare. Salare, pepare e mettere da parte.
Lessare i broccoli in poca acqua bollente non salata (bastano 4-5 min). Scolarli e metterli subito in acqua fredda affinchè mantengano un bel colore vivace. TENERE DA PARTE L’ACQUA DI COTTURA dei broccoli che, quando si sarà raffreddata, servirà per preparare l’impasto.
Sciogliere il lievito in poca acqua di cottura dei broccoli, unire lo zucchero e un po’ di farina. Aggiungere ancora dell’acqua, il resto della farina, il sale e l’olio. Impastare e aggiungere acqua fino ad ottenere un impasto tenero. Ungere un contenitore capiente e disporvi l’impasto preparato. Mettere in frigorifero, nella zona meno fredda, per 6-7 ore.
Quando la pasta sarà lievitata, rovesciarla con delicatezza sul tavolo infarinato con un po’ di semola. Stenderla con le mani fino ad ottenere un rettangolo di pasta (non ho preso misure, ma ad occhio penso che il lato lungo potesse essere di 50 cm). Tritare grossolanamente i broccoli con lo spicchio d’aglio e distribuirli su tutta la superficie della pasta. Distribuirvi anche le mele, condire con un filo d’olio e arrotolare la pizza sul lato lungo. Tagliare le rose di pasta della grandezza desiderata ( a me ne sono venute 6 o 7). Sistemare una “rosa” girata verso l’alto al centro di una teglia, e disporvi le altre tutt’intorno. Non devono essere troppo vicine tra loro, perchè in cottura lieviteranno ancora. Mettere nel forno preriscaldato a 250° e abbassare immediatamente la temperatura a 180°.
La pizza dovrebbe cuocere in 45 minuti, ma tenete in ogni caso controllato il grado di cottura. Una volta pronta spolverizzatela con il parmigiano e….BUON APPETITO!


Con questa ricetta partecipo al contest di Araba Felice:

 

Commenti

  1. amo le mele e questa pizza delle rose!!!bravissima in cucina mai perdersi d'animo!Hai visto il contest di Araba Felice Inventa...mela? Questa pizza è una bella idea secondo me le piacerà! Ti lascio il link se hai voglia dài un'occhiata

    http://arabafeliceincucina.blogspot.com/2010/10/inventamela-il-primo-contest-di.html

    Bacioni e buon We P.S. Mi sa che metterò anch'io il banner del fatto quotidiano!

    RispondiElimina
  2. bella questa rosa con la pasta di pane con i broccoli, mi ispira un sacco!

    RispondiElimina
  3. Mooooooolto interessante...!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Una fantastica e originale preparazione!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. ciao, piacere di conoscerti, sono capitata qui per caso, bella questa pizza, mi ispira molto, si presenta anche bene, brava!!! mi aggiungo ai tuoi sostenitori... ti va di passare anche da me??? Grazie e a presto!!!

    RispondiElimina
  6. Mi sembra buona, peccato che non ne possa gustare un pezzettino!Non mi rimane che provare a farla. Buona giornata deny

    RispondiElimina
  7. Particolarissima questa pizza, ti ho messo subito tra i partecipanti. Ed in bocca al lupo :-)

    RispondiElimina
  8. o cavolo che splendida ricetta! molto originale ma super gustosa!

    RispondiElimina
  9. veramente una bellaidea voglio provarla con la pasta madre. lasciando xò il tuo roieno. buona domenica

    RispondiElimina
  10. Ma che squisita accoppiata broccolo, mela....che dici, e se al posto de broccolo ci mettessi un cavolfiore (disponibilita in dispensa cucina ^_^)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  11. grande!!!! una ricetta interessantissima, anche di ...bella presenza! complimenti, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  12. Anch'io l'avevo vista la ricetta della pizza con il cavolo e me l'ero segnata ma ahi mè non l'ho ancora fatta la tua versione mi sembra ottia ciao Luisa

    RispondiElimina
  13. @Letiziando: credo che anche il cavolfiore stia bene con le mele... magari con una bella grattuggiata di parmigiano prima di arrotolare...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari